Oggi è 26/05/2020, 5:14
Rispondi all’argomento  [ 28735 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 2807, 2808, 2809, 2810, 2811, 2812, 2813 ... 2874  Prossimo
Autore Messaggio
 
MessaggioInviato: 29/10/2015, 21:36 
Non connesso

Iscritto il: 13/09/2015, 0:35
Messaggi: 38
Anzi che una serie b senza obiettivi, preferisco alla grande tornare a fare i vecchi derby con le toscane


 Profilo  
 
 
MessaggioInviato: 29/10/2015, 21:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2015, 13:26
Messaggi: 173
fosse certa al 100% sta cosa sarebbe una grossa delusione più che altro perché andare in serie a sarebbe stata una goduria massima magari con il nostro vecchio picco ristrutturato...pazienza
LA SALUTO...MI STIA BENE


 Profilo  
 
 
MessaggioInviato: 29/10/2015, 20:32 
Non connesso

Iscritto il: 14/09/2015, 13:23
Messaggi: 73
"ma la realtà è che gli anni di zanoli e/o ruggieri valgono 100 volte questi.. "
Quoto al mille %


 Profilo  
 
 
MessaggioInviato: 29/10/2015, 20:31 
Non connesso

Iscritto il: 14/09/2015, 13:23
Messaggi: 73
Segmento trasmissione sportiva " A tempo di sport " radio 24 ore di ieri..dalle 15 alle 16... conferma ormai ufficiale dell'acquisto di quote di Volpi ai ciclisti.. causa grosso debito e rischio di andare a gambe all'aria da parte dei ciclisti.. mese scorso già ripianato debito invece che dal cocainomane dalla famiglia Garrone... alla socità detentrice delle quote.. intestata alla figlia del cocainomane..con capitale societario di Mille euro... si si mille euro... ahahaaha ....conferma da frase sibillina del figlio di Mantovani... " Insieme potremmo fare grandi cose..." Spezzone di trasmissione tutto da sentire... lo trovate su radio24ore http://www.radio24.ilsole24ore.com/podcast?refresh_ce=1


 Profilo  
 
 
MessaggioInviato: 29/10/2015, 20:08 
Non connesso

Iscritto il: 16/09/2015, 10:01
Messaggi: 565
speriamo di avere presto chiarezza, di più non si può pretendere.

e speriamo che i giocatori non risentano troppo di questa situazione. in fondo molti di loro sono stati convinti dal progetto e dalle ambizioni del club, che a questi punti vanno probabilmente rivisti.

terzi distrazione di secondo grado della coscia. Tradotto in giorni che vuol dire?


 Profilo  
 
 
MessaggioInviato: 29/10/2015, 18:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13/09/2015, 10:07
Messaggi: 581
Località: Londra
ma si.. ma chi se ne frega.. volpi fa comodo ad una squadra che vuole fare la A.. soprattutto se di vertice.. la B ormai ha preso la sua strada.. autofinanziamento globale.. il futuro è questo.. magari con riduzione delle retrocessioni.. aumentando il solco tra B e C.. ora è facile.. si scalda la poltrona.. si fanno dei puffi.. poi arriva lui fa una tirata d'orecchie e ripiana il debito.. eh no.. una società non deve lavorare cosi.. tanto oh.. negli anni abbiamo preso pallonate da squadre inesistenti.. abbiamo visto salire il gubbio in B............. il sudtirol quando eravamo in c2......... la biellese senza un euro in D... ecc.. carpi e frosinone in A.. il crotone sta volando.. con dei professionisti al loro posto non può spaventare avere 10 milioni anzichè 100 da spendere.. guardate conte come è uscito dalla juve.. ed è andata in finale di champions.. e sull'1-1 non le hanno dato un rigore solare.. il calcio non è solo denaro.. e meno male.. l'unico rimpianto post volpi sarà vedere lo stadio.. il ferdeghini ecc.. incompleti.. ma tanto ci siamo abituati.. forse ci farà bene.. l'ambiente ormai è narcotizzato.. sembra che il calcio prima del suo arrivo non esistesse.. ma la realtà è che gli anni di zanoli e/o ruggieri valgono 100 volte questi.. :roll:


 Profilo  
 
 
MessaggioInviato: 29/10/2015, 18:18 
Non connesso

Iscritto il: 13/09/2015, 10:15
Messaggi: 664
e no! non ci sto non si puo liquidare tutto cosi
se piglia la Samp vuol dire che per anni sino all'altro giorno dal patron in giu ci hanno raccontato un sacco di balle perche' era tutto vero e gia tutto previsto.PIU RISPETTO PER I TIFOSI DELLO SPEZIA


 Profilo  
 
 
MessaggioInviato: 29/10/2015, 17:14 
Non connesso

Iscritto il: 13/09/2015, 10:35
Messaggi: 249
Possiamo anche far finta di niente ma tutte queste voci, queste mezze verità, questi accordi occulti già sottoscritti, sicuramente non giovano ne alla squadra ne all'ambiente ne ai tifosi.
Insomma come se fossimo in mezzo al guado .... non certo una gran bella situazione.

P.s. i (genovesi) doriani ci credono e ci sperano tantissimo, sanno che se continuano con quel pagliaccietto falliscono in meno di due anni.....


 Profilo  
 
 
MessaggioInviato: 29/10/2015, 16:55 
Non connesso

Iscritto il: 22/09/2015, 23:20
Messaggi: 52
Voglio partire dal fondo di quello che ho letto
Punto primo ho 48 anni e vado a vedere le aquile da quando ne avevo 5 (chiaramente con mio padre)
Ho visto lo Spezia dibattersi nella merda della C2 ,salvarsi all'ultima giornata per la classifica avvulsa e mi sono goduto anche una retrocessione nell'allora interregionale con tanto di derby con il Migliarina Teli Spezia e non lo abbiamo mai giocato perché il Banco di Roma non si e' iscritto agevolando il nostro ripescaggio .A QUEI TEMPI GLI SQUADRONI CON QUI CI SCONTRAVAMO ERANO IL CARBONIA IL SANT ELENA QUARTU IL PIETRASANTA LA CERRETTESE e tante altre societa' di paesi grandi forse nemmeno come Portovenere ,pseudo presidenti che arrivavano senza una lira vendendoti fumo per poi lasciarti nella merda (un nome su tutti Rossetto) o altri che entravano in societa' soltanto per coprire i loro loschi affari (discariche e quant'altro).
Ora questi discorsi che possiamo fare a meno di Volpi che si va avanti lo stesso mi può andare anche bene ma bisogna anche vedere poi chi prende in mano le redini della nostra gloriosa societa' perché secondo me un altro come il buon Gabriele che proprio ieri ha ripianato il passivo societario sborsando DIECIMILIONI di euro non lo trovi dietro l'angolo .
Perciò io vi dico la verità io sto godendo di essere in B a giocare con societa' di valore assoluto e mi auguro di rimanerci ancora per moltissimi anni se poi arrivera' un giorno qualcosa di piu' ne saro' ben contento perché se Volpi dovesse mollare non penso che ne troviamo un altro alla pari non siamo mica ne il Milan o la Juve o l'Inter siamo lo Spezia calcio .
Per quanto riguarda la Samp per ora non c'e' niente ,ricordiamoci che e' gia' dietro al Verona che ha salvato il Bologna eadesso i cugini blucerchiati ..... Meglio di Babbo Natale


 Profilo  
 
 
MessaggioInviato: 29/10/2015, 16:23 
Non connesso

Iscritto il: 16/09/2015, 17:02
Messaggi: 12
Dalla "Repubblica"
Giovanni Calabrò è vicinissimo a diventare l’azionista di maggioranza del Genoa. Lunedì sono previste le firme sul contratto, ma Enrico Preziosi, che non riesce più a far fronte ad una situazione debitoria spaventosa, non uscirà completamente di scena. Lo affiancherà almeno per tutto il campionato, conservando la carica di presidente.

Calabrò, infatti, non vuole rinunciare alla competenza e all’esperienza che Preziosi ha accumulato in tutti questi anni di calcio. Gabriele Volpi, invece, fa come il cinese e sulla sponda del fiume aspetta che Massimo Ferrero, detto “Er viperetta”, si faccia da parte, capendo che fare il presidente della Samp va oltre le sue possibilità. Due self made men che hanno fatto fortune all’estero: Calabrò in Russia, Volpi in Nigeria.
Il quarantaseienne uomo d’affari calabrese è amico personale di Putin, in Russia ha concessione trentennali per lo sfruttamento di pozzi petroliferi e sorgenti di gas. E buon peso ci sono anche le “terre rare” da cui si estraggono minerali indispensabili per molti apparecchi tecnologici. Vive tra Londra e a Montecarlo, dove spesso e volentieri è stato visto insieme a Marina e Pier Silvio Berlusconi.

La sua entrata in scena a Genova, dove sino a qualche giorno fa nessuno lo conosceva, è stata teatrale nel senso letterale del termine. Si è presentato all’inaugurazione della stagione del Carlo Felice, arrivando insieme a Toti, il presidente della Regione che ha anche minimizzato sulla disavventura giudiziaria (c’è una condanna di primo grado a 6 anni e 4 mesi per la bancarotta dell’Algos Products) nella quale il futuro socio di maggioranza del Genoa è incappato nel 2005, quando la sua attività imprenditoriale era agli inizi e la Russia ancora lontana: «Dobbiamo essere garantisti sino al terzo grado di giudizio».

C’è, dunque, la benedizione del presidente della Regione, Giovanni Toti, al nuovo corso di Genoa ma anche a quello della Sampdoria: «Sarebbe molto bello se imprenditori dalla grandi possibilità economiche come Calabrò e Volpi diventassero i presidenti delle due squadre genovesi. Ne gioverebbe l’immagine della città e di tutta la Regione». Gabriele Volpi di anni ne ha 72 e la sua fortuna l’ha fatta in Nigeria con la logistica del petrolio.
È nato a Recco, la capitale della pallanuoto, e infatti da ragazzo giocava, o meglio faceva la riserva, nella mitica Pro Recco. Poi si è trasferito a Lodi e faceva il commesso in una farmacia. Nessuno avrebbe mai immaginato che sarebbe diventato uno degli uomini più ricchi d’Italia. Recentemente ha acquisito il 6 per cento di Carige, la banca dei genovesi.

E' da anni il presidente della Pro Recco e ha ucciso l’interesse nella pallanuoto, nel senso che le partite finiscono sempre tanti gol a pochi per la squadra biancoceleste. Il calcio, però, sembrava non attirarlo. Invece ha acquistato lo Spezia e negli anni scorsi era stato il finanziatore occulto del Verona.

Alla Sampdoria ce l’hanno portato quasi per inerzia. Tifoso tiepido è però l’unico in grado di assicurare un futuro solido al club blucerchiato dopo che la famiglia Garrone si è defilata. Ha già anche scelto il presidente: Flavio Briatore. E Ferrero? Gli ha proposto 15 milioni per uscire di scena, ovviamente facendosi anche carico della situazione debitoria. La richiesta è però stata 30.
E allora Volpi aspetta, sa che Ferrero da solo non può andare avanti. Nei giorni scorsi il tribunale del riesame ha confermato il sequestro della sua casa ai Parioli e Ferrero ha replicato con l’ennesimo tweet: «Buongiorno! Qualcuno mi può ospitare? O devo occupare le stanze dei potenti invidiosi del mio successo popolare? (Niente fare paura non avere)». Ormai anche Crozza ha rinunciato a farne la parodia, Ferrero è inimitabile


 Profilo  
 
Rispondi all’argomento  [ 28735 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 2807, 2808, 2809, 2810, 2811, 2812, 2813 ... 2874  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti



cron
Copyright GRUPPO BULLONE LA SPEZIA